La maschera, inganno e liberazione. Traduttori funamboli tra due realtà